00scarica

Ai Docenti interessati

della scuola secondaria

  Si comunica a tutto il personale docente avente diritto all’assegnazione di ore eccedenti l’orario cattedra*, che sono disponibili i seguenti spezzoni:

  • cl.con. A028 Arte e immagine n. 2 ore;
  • cl con. A345 Lingua e civ. str.: Inglese n. 3 ore;
  • cl con. A059 Matematica e Scienze n. 6 ore;

Il personale interessato dovrà dichiarare la propria disponibilità in segreteria entro martedì 15 settembre 2015. Si fa presente che le ore aggiuntive, in caso di disponibilità, potrebbero comportare un orario di 5 ore in una giornata e/o la eventuale perdita della giornata libera.

*Si richiama l’attenzione sulla nota MIUR prot. 25141 del 10/08/2015 recante “Istruzioni e indicazioni operative in materia di attribuzione di supplenze al personale scolastico per l’a.s. 2015/16”:

CONFERIMENTO DI ORE DI INSEGNAMENTO PARI O INFERIORI A 6 ORE SETTIMANALI

Ai sensi dell’art. 1, comma 4, del Regolamento le ore di insegnamento, pari o inferiori a 6 ore settimanali, che non concorrono a costituire cattedre o posti orario già associate in fase di organico di fatto non fanno parte del piano di disponibilità provinciale da ricoprire in base allo scorrimento delle graduatorie ad esaurimento, ma restano nella competenza dell’istituzione scolastica ove si verifica la disponibilità di tali spezzoni di insegnamento.La predetta istituzione scolastica provvede alla copertura delle ore di insegnamento in questione secondo le disposizioni di cui al comma 4 dell’art. 22 della Legge Finanziaria 28 dicembre 2001, n.448, attribuendole, con il loro consenso, ai docenti in servizio nella scuola medesima, forniti di specifica abilitazione per l’insegnamento di cui trattasi, prioritariamente al personale con contratto a tempo determinato avente titolo al completamento di orario e, successivamente al personale con contratto ad orario completo – prima al personale con contratto a tempo indeterminato, poi al personale con contratto a tempo determinato – fino al limite di 24 ore settimanali come ore aggiuntive oltre l’orario d’obbligo.

Solo in subordine a tali attribuzioni, nei casi in cui rimangano ore che non sia stato possibile assegnare al personale in servizio nella scuola, i dirigenti scolastici provvedono all’assunzione di nuovi supplenti utilizzando le graduatorie di istituto. Si fa presente che tutto quanto sopra esposto va riferito agli spezzoni in quanto tali e non a quelli che potrebbero scaturire dalla frammentazione di posti o cattedre.

 

Il dirigente scolastico

Dott.ssa Marialba Pugliese

Tags:

Comments are closed