Questa mattina, 2 marzo, gli alunni del plesso di Borgo Cervaro hanno incontrato gli alunni della II B della Scuola Primaria Dante Alighieri per festeggiare il Carnevale con attività laboratoriali. Le insegnanti Colelli, Cozzolino, Fasanella, Parisi, Pascone, Tenore e Todisco si sono adoperate per consentire una esperienza artistica con l’utilizzo di materiali di uso comune di recupero, funzionali a processi di apprendimento. La realizzazione di una maschera raffigurante il viso di un pagliaccio, che ciascun bambino ha portato a casa, rappresenta una modalità di elaborazione concettuale del significato della tradizione carnevalesca. I bambini durante l’ascolto di canzoni e filastrocche di Carnevale, e durante la realizzazione del viso del pagliaccio, hanno vissuto momenti divertenti che li hanno condotti a utilizzare strumenti e linguaggi delle discipline, in un rapporto interdipendente fra saper fare e saper creare in maniera originale. Inoltre hanno compreso che il rapporto di collaborazione che li legava in quel momento era determinante ai fini della realizzazione della maschera, in quanto la condivisione dei significati consente di dare alle conoscenze il valore di un costrutto sociale.

Tags:

Comments are closed