Il 10 ottobre gli alunni Di Carlo, Delli Carri, Ferrazzano, Iannetti, Lucino, Ricci della classe III A e gli alunni Francavilla, Lorusso, Maccheroncini, Pipoli, Scopece della casse III B della scuola secondaria di primo grado, accompagnati dalle docenti Battista e Veneziano, presso il Palazzetto dell’Arte/Sala Rosa, hanno preso parte al laboratorio ludo-didattico, tenuto dal prof. Trifone Gargano, autore del libro “Dante & Harry Potter”. Quante volte a scuola abbiamo letto i celeberrimi versi di Dante Alighieri? Abbiamo mai notato quanti parallelismi ed analogie ci sono tra il padre della lingua italiana e il maghetto più famoso del mondo? Queste alcune delle domande che il prof. T. Garganoha posto agli alunni presenti e, attraverso un viaggio tra l’incantevole e misterioso mondo medievale di Dante e il fantasy della Rowling, ha illustrato alcune delle trenta analogie da lui individuate tra la Divina Commedia e la saga di Harry Potter. Ha spiegato come Dante e La Rowling, pur a distanza di secoli, si omologassero con temi e personaggi comuni. Incuriositi e sorpresi gli alunni hanno appreso e constatato quanto Dante e i suoi scritti siano attuali e come il genere fantasy possa fornire suggerimenti per affrontare le difficoltà della vita, che si presenta spesso come un groviglio fitto di strade da prendere e di scelte da fare. Gli alunni hanno apprezzato molto l’approccio sereno, disteso e divertente con il quale il prof. Gargano si è rivolto loro, il modo con cui gli ha coinvolti, rispettando quello che CoEduca promuove, un modo nuovo comunitario e cooperativo di stare insieme. Questa esperienza è stata senza dubbio un’occasione di arricchimento e di crescita culturale per i nostri alunni, conclusasi con il doveroso e prezioso consiglio che il prof. T. Gargano ha lasciato a tutti loro, di leggere e di non smettere di farlo.

[metaslider id=11262 cssclass=””]

Categories:

Tags:

Comments are closed